Superstrada Ferrara-mare




Ferrara, Trasporti | Michele Ferrara | 30 luglio 2010 alle 13:57

buche stradaliCome ogni anno in concomitanza con l’estate, si riaccende la polemica sulla superstrada Ferrara-mare.
Ogni anni peggiorano le condizioni del manto stradale che non subendo una radicale manutenzione, non possono che aggravarsi.

A buttare benzina sul fuoco delle polemiche quest’anno ci ha pensato il governo imponendo una tassa di un euro a chi esce dall’autostrada al casello di Ferrara-sud che si raccorda alla superstrada.

Tassa che penalizza principalmente i lavoratori pendolari che si vedono sparire fino a 250 euro annui.
Tutto ciò a fronte di una strada in condizioni sempre peggiori, che non ha una corsia di emergenza e totalmente priva di servizi e di stazioni di rifornimento.

Purtroppo sempre più spesso si leggono poi notizie di incidenti mortali o di voragini apertesi all’improvviso.
Invece di pensare a radicali interventi per migliorare la viabilità, si pensa a imporre un pedaggio.

La polemica quest’anno è sfociata in una azione delle associazioni di consumatori che spera almeno di veder togliere quella tassa beffa.

L’idea poi di vedere un tratto di strada in perfette condizioni rimane sempre solo un miraggio estivo.

Tags: , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Emilia Romagna su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Michele Ferrara

Michele Ferrara Michele Ferrara Appassionato di tecnologia, web e gadget tecnologici in genere ma anche del mare a 360°. Velista occasionale, motociclista della domenica e runner convinto. Adora le avventure in mezzo alla natura, sciare d'inverno e andare sott'acqua con le bombole.
Sito: http://www.micheleferrara.com


Lascia un commento